Estratti analcolici

I prodotti presenti in questa categoria sono ottenuti mediante tecnica del Naviglio.

È un procedimento di estrazione che usiamo all’interno dei nostri laboratori (siamo produttori dal 1988) e consiste nell’utilizzo di un macchinario denominato “Estrattore del Naviglio”.

Esso è costituito da un impianto dotato di un serbatoio all’interno del quale viene riposta la matrice vegetale di partenza, al serbatoio è collegato un circuito all’interno del quale passa il solvente.
Nel nostro caso si tratta di un mix di solo glicerolo vegetale e acqua comandato da una pompa ad azionamento pneumatico che ha lo scopo di aspirare ed introdurre all’interno del sarbatoio il “solvente“ di estrazione tramite cicli impostabili e regolabile a seconda delle necessità e della matrice che si sta lavorando e in ogni caso alternando cicli statici a cicli dinamici.

Durante il ciclo statico il “solvente“ viene immesso all’interno del serbatoio ad una pressione di circa 8 bar mantenendo la condizione di pressione per un determinato numero di minuti

Questo lasso di tempo è necessario alla penetrazione del solvente all’interno della matrice vegetale, al termine della fase statica l’impianto passa a quella dinamica che mediante un pistone posizionato in testa al serbatoio consente tramite un rapido e alternato spostamento dello stesso il mantenimento del liquido in pressione.

Il principio di estrazione è quindi alla fine basato sulla differenza di pressione negativa che si crea dall’interno verso l’esterno della matrice vegetale di partenza.
Essa genera una sorta di effetto “aspirazione“ consentendo alle sostanze contenute nelle essenze vegetali di essere trascinate assieme al liquido di estrazione che ad ogni fase dinamica viene rimesso in circolo ciclicamente permettendo il continuo e costante rimescolamento al fine di mantenere la diffusione rapida e omogenea nel solvente delle sostanze estratte e in ogni caso fino alla fine di tutta la fase estrattiva.

Questa fase naturalmente può variare in termine di tempo a seconda della natura stessa della matrice di partenza.
Terminerà solo con lo scarico pneumatico dell’impianto e quindi con il recupero di tutta la parte liquida che rappresenterà la Nostra preziosa soluzione analcolica.

Verrà poi ulteriormente arricchita addizionandola dell’estratto secco ricavato dalla stessa parte di pianta utilizzata nel processo estrattivo.

    Mostra Filtri

    Visualizzazione di 1-12 di 13 risultati

    Questi estratti analcolici sono in flaconi di vetro da 100 ml.

    Sono messi a punto per chi non sopporta la presenza dell’Alcol.
    Infatti ne sono totalmente privi.
    E, anche per questo, adatti per tutte le età sopra i 3 anni.

    Tutte le informazioni riportate sono tratte da testi specializzati e/o sono frutto del sapere derivato dalla tradizione d’uso in campo erboristico e non vogliono sostituire in nessun caso il parere del medico o dello specialista né tantomeno vogliono essere indicazioni per l’autoprescrizione e/o per sostituzione a cure mediche.
    In caso di dubbi o perplessità in merito all’assunzione di qualsiasi tipologia di integratore alimentare, consigliamo sempre di chiedere il parere a personale esperto e qualificato.